Questo sito contribuisce alla audience di

Da Cagliari a Cagliari, è arrivato il momento di Hagi?

Ianis Hagi in primo piano. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Lo ha detto Sousa e in una stagione che ormai ha poco da dire si cerca di appigliarsi ad altri aspetti, come i giovani. In questo senso la Fiorentina ha già sfornato Federico Chiesa in questa stagione, giocatore che sarà fondamentale anche dalla prossima stagione per il nuovo corso dei viola. Sousa però ha detto di voler dare più spazio al giovane Ianis Hagi, che da quando è arrivato si allena con la Prima Squadra senza però trovare minutaggio in campionato, tranne l’esordio a Cagliari. Il giovane romeno sarà il prossimo a trovare spazio nella Fiorentina dei grandi, ormai senza stimoli, resta solo da capire quando e domenica al ‘Franchi’ arriva proprio il Cagliari, chissà che Sousa non stia già pensando di ritagliargli uno spazio in quel match.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Ma va, insistiamo con tello e ilicic, una vergogna,
    Da qui alla fine campionato non ci saranno sorprese, nel senso che il testardo portoghese continuerà a prendere per il **** tutti con le sue scelte assurde e i giocatori fuori ruolo, questo tra tre mesi se ne andrà, volete che cambi atteggiamento proprio adesso??? Società completamente assente. E

  2. Scusate ma non più tardi di sabato Sousa in conferenza stampa ha fatto chiaramente intendere che Hagi sta lavorando ma ancora non è pronto.. Io credo dovremo armarci ancora di un po di pazienza..

  3. Non so cosa si aspetti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  4. Si, lanciare Hagi nel 3-4-2-1 a fianco di Berna e dietro a Kalinic oppure accanto a Saponara se Berna fosse sempre infortunato. Ma mi piacerebbe anche un 4-2-3-1 con Berna, Hagi, Chiesa ( a fasce invertite) dietro a Kalinic. Il problema dei trequartisti è sempre lo stesso : gli va fatta la squadra ad hoc.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*