Da Cerci a Ljajic, i cavalli di ritorno che dividono

Sono tanti gli scontenti ex Fiorentina sparsi per l’Europa e tra loro qualcuno è già stato accostato proprio ai viola per la prossima stagione. Da Cuadrado, che a dir la verità è volato al Chelsea solo pochi mesi fa, a Cerci passando per Adem Ljajic, tutti “fenomeni” a Firenze che si sono persi lontano dal capoluogo toscano. Se Cudarado però sembra poter resistere al Chelsea almeno in questo inizio di stagione, per gli altri due le porte della cessione sono spalancate. Per questo sono stati accostati alla Fiorentina, ma sia Ljajic che Cerci, soprattutto il secondo, sono due ex che dividono i tifosi viola. Per qualcuno sarebbero ottimi affari, specie se presi in prestito gratuito, per altri invece non rappresentano innesti importanti per la Fiorentina e sarebbe meglio evitare il loro ritorno. Noi diciamo che sono entrambe piste fredde e difficilmente percorribili, ma si sa nel mercato mai dire mai.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Va benissimo Ljajic, ma io credo che va trovato uno che la butta dentro, e inoltre uno accanto a Suarez, lo so di chiedere tanto, ma per divertirsi un po’ ci vorrebbero, se no la vedo dura.

  2. Se riprendete Ljajic ,da parte mia, vi perdono le figure di merda planetarie di Salah e di Mincovic .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*