Questo sito contribuisce alla audience di

Da Cina e America chiamano i Della Valle: c’è lo stadio nel mirino

Che sia davvero in vendita o meno, la società viola continua a lavorare sul progetto del nuovo stadio: più che acquirenti per il club, per il momento i contatti riguardano proprio il discorso Mercafir e la necessità dei famosi partner finanziari. La Nazione conferma infatti che la Arup, azienda leader del settore, sta continuando il suo lavoro per giungere al progetto definitivo che poi la società dovrà presentare entro il 31 dicembre di quest’anno: si parla in particolare di fondi americani e cinesi, fattisi avanti già prima del comunicato e rimasti in corsa anche dopo. Che vada poi in porto o meno il progetto, in ogni caso nessun peso ha avuto l’annuncio di lunedì scorso da parte dei Della Valle.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Supercannabilover

    Il giornale in questione in mancanza di notizie tira fuori lo stadio con presunti scoop, ma che ci credere ancora davvero?

  2. Violascuro … è più SCURO (forse nero e bianco) che viola….

  3. Violascuro , te hai dei problemi seri fatti vedere da uno bravo dammi retta.

  4. il depresso di Pontassieve

    Concordo con Fradiavolo

  5. È più stucchevole L atteggiamento di questi cialtroni di tifosi che non fanno altro che infamare la proprietà
    Vergognatevi e portateli voi i grandi signori che vogliono investire sulla fiorentina
    Fate festa manica di gobbi

  6. Cinesi o americani che siano vogliono l’intero pachetto con i DV fuori dalle scatole, naturalmente nessuno è disposto a farsi prendere per il collo dalle sorelline !

  7. Lo dico da tifoso è stucchevole il comportamento tenuto da questa proprietà , premetto che l’offesa non va mai bene anche se hai ragione , ma anche questa arroganza dei DV soprattutto di Don Diego perché Andreino conta come il due di briscola , mai un autocritica e poi il comunicato dai lo sapevano già che per la cifra che chiedono nessuno tranne la Menarini a Firenze avrebbero quella somma, per tanto speriamo che fra quelli interessati nel costruire lo stadio e cittadella annessa ci sia quello che compri anche la società che investa a che soprattutto sia sincero dica le cose come stanno e non venire con dichiarazioni che poi vengono smentite dai fatti come purtroppo è accaduto ai DV , cosi saremo contenti noi tifosi e anche i DV che si liberano di questo macigno che secondo loro gli pesa.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*