Da giovane promessa viola alla Serie D

Il giovane classe ’94, ormai ex  giocatore viola, Axel Gulin è ufficialmente un nuovo giocatore del SSD Città di Campobasso, squadra che milita nel campionato di Serie D. Dopo il prestito  annuale della scorsa stagione al Catania, i dirigenti viola optarono per lasciare libero a parametro zero il giovane triestino, il quale fino ad oggi non era riuscito ancora a trovarsi una squadra. Un altro talento inesploso che con la primavera viola lottava ogni campionato per le alte posizioni della classifica e che, al momento del salto di categoria, non è riuscito a dimostrarsi all’altezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Ad onor del vero non giocava titolare neanche in primavera, le vere delusioni sono altre.

  2. Anche lui come Rosa Gastaldo, Ruggeri Gondo e altri vittima di quella demenziale scelta di farli partecipare al reality sui giovani calciatori (campioni????). Obbligati a recitare un ruolo troppo grande per loro e bruciati sull’altare della falsa illusoone.
    Solo per questo Vergine fautore principale dell’ “affare” sarebbe a fare il suo vero mestiere che credo sia l’insegnante di ginnastica.

  3. Anonimo Bancario

    Serie a ….

  4. Anonimo Bancario

    Beh auguri lo stesso, Di Natale ha fatto 200 gol in serie ma credo abbia cominciato a giocarci con serietà dai 27 anni…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*