Da gobbo a eroe

Non appena è circolato il nome del suo arrivo è stato bollato subito come ‘gobbo’ adesso Paulo Sousa a dicembre si copre dal freddo con lo sciarpone della Fiorentina e finisce in molti scatti dei tifosi del parterre prima della gara. Agli insulti da ex rivale bianconero il tecnico ha risposto con tanto lavoro e tanti punti che valgono la lotta per un sogno chiamato scudetto. Sousa aveva fatto per due anni il centrocampista nella Juve di Lippi vincendo, tra le altre cose, uno scudetto e una Champions. Domani tornerà per la prima volta a Torino. Paulo lavora molto, ha costruito una Fiorentina bella e insieme efficace. E’ stato seguito e poi messo sotto contratto dalla proprietà della Fiorentina che ora, insieme a una città intera, può pure vantarsi di averlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. bonolverdicchio

    SOLO I MENTECATTI HANNO PROTESTATO QUANDO HA FIRMATO PERCHÈ 80MILA ANNI ORZORO HA GIUOCATO CON LA VACCA SIGNORA. NO FORSE SONO STATO OFFENDERO: VOLEO DIRE GLI INFERMI MENTALI I DISAGIATI NEURONALI.

  2. Graziano Giusti

    Quando si tolgono la maglia della Juve e si mettono quella Viola non mi interessa più nulla del passato. E del resto, ammettiamolo: dalla Juve difficilmente ci arrivano bidonate. Ricordo il soldatino Di Livio, Torricelli, e più indietro ancora Orlando (non è stata colpa sua il dover sostituire Roberto Baggio…), e ancora più indietro Antonello Cuccureddu…
    Che poi i “pezzi da novanta” facciano il tragitto inverso è altra questione; ed è provincialismo scaricarla sugli odiati nemici…

  3. Poi alla rubentus c’è stato un paio d anni come in altre sette otto squadre almeno compresa l Inter
    Anche Lippi allora è un gobbo
    Ancelotti Baggio tutti gobbi
    Alcuni tifosi farebbero meglio a tromba di più

  4. Se ci regalasse questo S…ogno diventerebbe Viola a prescindere per intere generazioni!!!

    a quel punto comprenderebbe veramente cosa significherebbe aver l’Amore e la Stima incondizionata di ogni Fiorentino.

    SFV

  5. Scusate c’è un ogni di troppo……

  6. Non sense rivangare questa spiacevole situazione peraltro creata da qualche imbecille che in ogni troviamo in ogni tifoseria.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*