Da non credere: L’incredibile clausola rescissoria presente sul contratto di Aquilani

Aquilani Damico

Alberto Aquilani è da poco diventato un nuovo giocatore dello Sporting Lisbona. Il contratto che ha firmato, oltre ad un ingaggio da due milioni di euro netti all’anno, presenta al suo interno un’incredibile clausola rescissoria da 45 milioni di euro. Avete letto bene: se una squadra vuol prendersi il centrocampista, ormai 31enne, deve sborsare questa cifra enorme, degna di un top player di livello mondiale. Evidentemente lo Sporting crede molto in Aquilani, nonostante venga da una stagione così, così con la Fiorentina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

18 commenti

  1. 2 milioni sono troppi, però se non ricordo male nel centrocampo di Spalletti alla Roma giocava proprio nei 2. Forse Poteva essere utile

  2. Aquilani è un buon giocatore ed io ricordo delle ottime prestazioni con la Viola. Non sputiamo sul piatto dove abbiamo mangiato!

  3. Azzzzz che notizia…… a saperlo gli si rinnovava il contratto e la clausola ce la mettevamo noi…. anche 10 o 20 mln andavano bene.
    Ma c’è anche la scrittura privata???

  4. Giuliano Viola Club Gruppo Ciociaro

    COSE DEL CALCIO DI QUESTO TEMPO.

  5. Cioè Michela viene data via per 45 mln… ma ce l’ha d’oro????

  6. Direi di approfittarne e versare immediatamente la clausola per questo indispensabile giocatore

  7. Sono andato a fondo della cosa. La clausola di 45mln riguarda Michela Quattrociocche. Non poteva essere altrimenti. Anche voi Redazione, date le notizie complete p.f. 😉

  8. L’anno scorso presero un giapponese sconosciuto di 27 anni, Junya Tanaka. Clausola di 75 milioni. Non saprei il perche’, ma lo Sporting fa’ sempre cosi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*