Questo sito contribuisce alla audience di

Da oggi si fa sul serio: al via le amichevoli di un certo livello

A Moena la squadra di Stefano Pioli finora ci ha abituato a nette goleade. Prima quelle con Val di Fassa Team e Trentino Team, poi quella numericamente più ristretta contro il Trento. La squadra è ormai quasi ridotta all’osso e nella sfida contro il Bari di Fabio Grosso i limiti sono sorti agli occhi di tutti, ma il tecnico emiliano allo stesso tempo cerca serenità e comunione di intenti con i tifosi e stesso tempo però pretende dalla società (Corvino in primis) di fare qualcosa per dare una squadra competitiva alla piazza di Firenze. Le partenze di Bernardeschi, di Ilicic e di Borja Valero ancora non sono state colmate con rimpiazzi all’altezza, in attesa di vedere Veretout. Quest’oggi il primo vero test (poi ci saranno anche quelli contro l’Eintracht Braunshweig e contro il Wolfsburg in Germania) di un certo livello contro lo Sporting Lisbona, squadra trall’altro con cui qualche anno fa la Fiorentina si giocava l’accesso ai gironi di Champions League, sfida dalla quale saranno tratte molte considerazioni in vista dell’imminente inizio di stagione contro l’Inter.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Te chi conosci cecchi gori? Ma vattene poverinetto

  2. Gianfranco 79..offerta c’è stata davvero..cosa mi viene in tasca a me ? 120 milioni rifiutati dalla proprietà..se conosci qualcuno nell’ambiente di importante te lo può confermare..grullo

  3. si tenta di battere il record dell’anno passato, cioè di perdere tutte le amichevoli. Di goleada.

  4. Dai re leone raccontaci qualche tua perla….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*