Questo sito contribuisce alla audience di

Da rincalzo a “quasi titolare”: La metamorfosi di Mati

E’ arrivato, inizialmente non ha inciso, “un pesce fuor d’acqua” dicevano, e poi pian piano si è ritagliato il suo spazio. Adesso Mati Fernandez è la prima scelta nella panchina viola e spesso Montella decide pure di schierarlo dal primo minuto. Tutto questo per una ragione molto semplice: il cileno sta progredendo molto con la maglia della Fiorentina e la stessa società viola adesso non vuole privarsi di un giocatore come lui, che fa della duttilità e dell’estro il suo piatto forte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA