Da scommessa di Corvino a quasi imprendibile: Bailey ormai sogna la Premier

Tra i talenti che si stanno mettendo maggiormente in mostra in questa Europa League c’è sicuramente Leon Bailey, esterno offensivo giamaicano, classe ’97, del Genk. Su di lui c’era anche la Fiorentina nella scorsa estate ma la vetrina europea rischia di renderlo irraggiungibile per la società viola, visto anche il sogno di Bailey, svelato al Het Laatste Nieuws: “La Premier League è sempre stata il mio sogno, ma se il Manchester United non potesse garantirmi minuti di gioco, lasciatemelo dire, resterei al Genk. Ho fatto molti progressi, è vero, ma a 19 anni devo compiere ancora molti passi e soprattutto giocare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Tra i giovani calciatori italiani c’e’ un diciannovenne come questo?

  2. Questo era ed è uno da prendere subito…altro che (con tutto rispetto)Tello.

  3. Se i braccini non scucioni il lesso, su questi talenti non ci arrivi…..Alla faccia del progetto…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*