Questo sito contribuisce alla audience di

Da Simeone a Nestorovski: vantaggi e insidie dei candidati al dopo Kalinic

L'attaccante Ilija Nestorovski

Giovanni Simeone del Genoa e Ilja Nestorovski del Palermo: al momento sono l’argentino e il macedone gli osservati speciali della Fiorentina per il dopo Kalinic. Due profili diversi, per età e caratteristiche. Simeone, classe ’95, alla prima stagione in A ha sorpreso tutti, regalando un girone d’andata d’eccezione e mostrando ottime qualità. Il maggior ostacolo tra il ‘Cholito’ e la Fiorentina è il costo dell’attaccante ex-Banfield: si parla di più di 20 milioni, cifra molto alta. Nestorovski invece ha il vantaggio di non essere appetito come il più giovane attaccante; il macedone, classe ’90, ha una valutazione che si aggira sui 9/10 milioni, più abbordabile, ma anche minori margini di crescita, e va già per i 28 anni. Un altro nome da non dimenticare è quello di Pavoletti, attaccante classe ’88 del Napoli, ai margini della rosa partenopea e voglioso di rilancio. Esperienza e affidabilità o gioventù, vedremo quale sarà il profilo su cui la dirigenza viola sceglierà di puntare. Quel che è certo è che si dovrà aspettare di definire il futuro di Kalinic, sicuramente lontano da Firenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. boh. io spero di sbagliarmi, e lo spero sinceramente. Ma vedere la società che tira fuori 20 milioni per un giocatore mi sa di roba da scherzi a parte.

  2. Visto che non ci sarà l’impegno per le coppe europee, mi sembra che Babacar debba essere il titolare del ruolo di centravanti affiancandogli una riserva che potrebbe essere anche Boriello. Rimandiamo l’acquisto di una primadonna all’anno prossimo controllando però l’evoluzione di Vlahovic e di Gori che potrebbero rappresentere qualche sorpresa. Ci serve un’ala forte e veloce ( Sam Larsson o Gonzalo Martinez ), un centrale rubapalloni di centrocampo ( Ascacibar per esempio ) da affiancare a Vecino e trascuriamo i trequartisti visto che ci sono Hagi e…Saponara.

  3. Sia per Kalinic che per Bernardeschi come sempre la tirano per le lunghe!!!! Li cederanno verso il 20 -25(anche il 30 meglio) luglio, tratteranno un paio di nomi buoni(da 20-25 mln) fino verso il 15 agosto poi diranno che le società d’appartenenza sono scorrette che voglio prenderci per la gola e che i calciatori in questione non sono seri e quindi salterà tutto!! A quel punto dei 75 mln incassati ne spenderanno 4-5 per prendere in prestito due giocatori stra-rotti, ormai finito nelle barbe o con almeno 3-4 stagioni negative alle spalle con la scusa che il grande colpo è pronto per gennaio e un bel SETTANTINO pulito se lo infileranno in saccoccia!!!!!!!!

  4. L’ unico è simeone il resto è fuffa

  5. Falcinelli ok, troppi 25 Simeone. .

  6. Falcinelli o Inglese no?

  7. Compreranno quello che costa meno

  8. Speriamo non pavoletti…giocatore fisicamente fin troppo fragile e già sulla trentina,sarebbe un autogol!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*