Questo sito contribuisce alla audience di

Da un Federico all’altro

Smaltita la gioia per la vittoria in Germania, la Fiorentina dovrà rimettersi subito al lavoro per preparare il big match di domenica sera a San Siro contro il Milan. Proprio Federico Bernardeschi, autore del gioiello su punizione al Borussia Park, sarà assente per squalifica contro i rossoneri: Paulo Sousa però, recupera Federico Chiesa, squalificato contro il Gladbach a causa dell’espulsione presa durante l’ultima gara del gironcino di Europa League contro il Qarabag. Da un Federico all’altro, Chiesa e Bernardeschi si sono caricati la Fiorentina sulle spalle nell’ultimo periodo e dopo il gol del numero dieci gigliato in Germania, adesso toccherà al figlio d’arte cercare di eguagliarlo in una partita importantissima per il campionato viola come quella contro il Milan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. .A ci rendiamo conto che abbiamo una squadra di senatori che tirano a campare e che quelli che danno un po’ di sprint a questa fiorentina sono gli ultimi arrivati e i più giovani? Cioè i 2 Federico .? In tono minore anche Astori.un po’ anche Sanchez x l impegno e la grinta ma con errori grossolani

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*