Dai Della Valle un input preciso sulle priorità di mercato

Foto: Paolucci/Fiorentinanews.com
Foto: Paolucci/Fiorentinanews.com

Dai Della Valle, alla luce di quanto accaduto a gennaio (vedi difensore preso a poche ore dal gong) è arrivato un input preciso. La prossima volta la lacuna tecnica andrà colmata immediatamente, lavorando poi con pazienza al raggiungimento di calciatori di primissimo livello e, quindi, più difficili da prendere, secondo quanto riporta Repubblica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Caro ADV lo dico a te e hai tuoi portavoce ormai siete andati oltre quindi per riacquistare CREDIBILITÀ avete solo una cosa dare ,niente discorsi e SOLO fatti.
    Forse li stuolo di cortigiani che hai alle tue dipendenze non te l’hanno ancora spiegato ma la gente non crede più a una sola parola.

  2. Meno chiacchere e più fatti. Poi quando uno parla che le sue parole rispecchino la realtà, altrimenti significa raccontare storie ed uno è un buffone! Il difensore comprato? Giocherà prima di aprile? Bon pressoché inutile! Speriamo che imparino dagli errori! Vorrei sapere come fanno a spendere 80 milioni in costi di gestione. Ridurre il personale incompetente inutile e dannoso ala crescita! È una società di calcio, non una società comunista. Gli improduttivi a casa. Forza viola sempre

  3. Anch’io sarei abbastanza curioso di sapere quali sono le voci di spesa che portano i costi ad oltre 140 milioni considerato che il monte ingaggi è meno della metà.

  4. Più che altro, alla luce di quello che ha raccontato Rogg (ma io vorrei capire come una società di calcio possa avere 80 milioni di spese generali e 60 di ingaggi, mistero enorme) c’era bisogno che a Natale, ADV, parlasse di mercato con sacrifici ???

  5. a me piacerebbe sapere se i dirigenti delle loro aziende sono come quelli della viola, xché se così fosse andrebbero dl c..o in poco tempo, come è anche vero che un buon imprenditore si riconosce dai collaboratori che sceglie.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*