Dal Crotone la sentenza definitiva su Babacar

babacar-riscaldamento

La gara con il Crotone non era la prima in cui Khouma Babacar veniva schierato da unica punta, pur assistito da un alto numero di trequartisti: da Bernardeschi a Tello ed Ilicic. Il senegalese però ha faticato tremendamente a rendersi pericoloso, contro una squadra che viaggiava a due gol subiti a partita di media in pratica. La costante della sterilità offensiva del senegalese è però proprio l’assenza di un partner, non a caso suoi gol in questa stagione sono arrivati quasi sempre in compagnia di Kalinic. A differenza del croato, che da solo se la cava anche piuttosto bene, sembrerebbe destinato a finire la sua solitudine là davanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Giocare con Babacar unica punta a me fa soltanto ridere.

  2. Però è bravo a simulare e a protestare … sono doti anche queste!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*