Dal primo gol alla prima da nemico: chi ha più voglia di vendetta di Pasqual?

Pasqual in fase di riscaldamento con l'Empoli. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Dopo aver scelto l’Empoli come prima vittima del suo sinistro in Serie A (era l’aprile del 2006), Manuel Pasqual ha trascorso undici anni in maglia viola, abbandonando Firenze nello scorso maggio. Qualche sassolino forse l’ex capitano gigliato ce l’ha ancora o quantomeno una gran voglia di vendetta sportiva per aver ricevuto il benservito dalla Fiorentina, proprio nell’estate in cui se ne è andato anche Alonso e sono arrivati due calciatori come Olivera e Milic, tutto sommato non così superiori al veneto. La prima da “nemico” provocherà sicuramente qualche sentimento contrastante nel terzino azzurro ma l’esperienza potrebbe aiutarlo non poco a battere l’emozione e spingerlo anzi a dare ancora di più del solito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Domani se dovessimo perdere ( visto che tecnicamente, gestionalmente e nel DNA di mentalità siamo con i DV pari al provinciale Empoli) si perda con un goal del ultima bandiera storica della Fiorentina: Manuel Pasqual…Un grande uomo e un grande calciatore abbandonato dagli indegni ciabattini giugno scorso… Manuel godo di più se vincete voi con un tuo goal decisivo…Te lo auguro con tutto il cuore!…Che vendetta verso gli indegni sia!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*