Questo sito contribuisce alla audience di

Damato e il festival degli orrori contro la Fiorentina

Designato l’arbitro di Verona-Fiorentina che si disputerà domenica prossima alle ore 15 allo stadio Bentegodi. Si tratta del signor Antonio Damato di Barletta.

Sono già state 27 le partite della Fiorentina dirette da Damato, tutte in Serie A. E il bilancio è di sostanziale equilibrio con 13 vittorie gigliate, 2 pareggi e 12 sconfitte. L’ultima sua direzione risale alla scorsa stagione del 29 novembre 2016: Inter-Fiorentina 4-2. Una sfida ricca di polemiche e di orrori commessi dall’arbitro che ha negato un rigore ai viola, espulso ingiustamente Gonzalo e non buttato fuori Miranda per una gomitata rifilata ad Ilicic. Sempre l’anno scorso c’è Fiorentina-Atalanta 0-0.

Fuori casa il bilancio della squadra di Firenze è negativo con l’arbitro: 5 vittorie (ultima affermazione esterna il 6 gennaio 2016 Palermo-Fiorentina 1-3), un pareggio, 8 sconfitte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Per essere rispettati da questi infami bisogna andare nelle sedi deputate a rompere i coglioni e stringere alleanze nel PALAZZO ma come sappiamo la nostra proprietà vola più alta e quando lo fa si fa beccare subito.
    Quest’anno non si fa paura a nessuno quindi prevedo partite PILOTATE solo quando incontreremo le 5 squadre di vertice …infatti con l’Inter abbiamo già dato.

  2. Alla prima avevamo Tagliavento,te lo raccomando….quello.Adesso quest’altro e Mazzoleni?quando ci danno Mazzoleni,….?Certo che con questi”signori’la viola deve essere molto,ma molto piu’ forte dell’avversario se vuol fare qualche punto.In queste condizioni dove vogliamo arrivare,gia’ ci mettiamo del ….nostro,se poi ci si mettono anche le giacchette nere,siamo veramente alla fine.

  3. Speriamo che sia un pochino meglio di quello che sembra …

  4. Davvero scandalosa questa designazione! Una provocazione bella e buona! Perché questo non è solo un arbitro incapace, è molto di peggio…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*