Damiani: “Mi intriga questa Fiorentina, la società ha tenuto i migliori e lanciato questi giovani così forti”

Ex calciatore di Milan e Genoa ed attuale agente Fifa, Oscar Damiani a Radio Blu ha parlato di questo avvio di stagione viola, oltre che del mercato: “Mi sono fatto un’idea assolutamente positiva, credo che Sousa sia veramente bravo e l’aveva dimostrato già a Basilea. La società ha tenuto gli elementi migliori e messo in campo giovani interessanti, Bernardeschi e Babacar sono giovani molto forti e stanno facendo bene. Le amichevoli non sono determinanti ma aiutano a lavorare meglio, credo che la Fiorentina potrà togliersi delle soddisfazioni. Post Montella? Ogni allenatore ha il suo metodo, Montella ha fatto cose eccellenti con risultati molto buoni; però Sousa può fare altrettanto bene se non meglio. La squadra mi sembra molto ben organizzata e messa in campo. Io credo molto nella società, che è forte; non mi strapperei i capelli per Salah, è un giocatore forte ma non determinante. Per me è più importante il gioco che sta impostando Sousa. Mercato viola? Trovo fondamentale il recupero di Bernardeschi per la Fiorentina, vedo bene la squadra in generale e i viola potrebbero essere la sorpresa del campionato. Joaquin e Mati? Penso che siano schermaglie a livello contrattuale perché magari vogliono allungarlo, penso che la società troverà il modo di allungarli”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA