D’Amico: “Fiorentina più sorpresa del Napoli e ancora non usa Rossi. Sousa? Chi lo conosce bene dice che è un genio”

Rossi Panchina

A Lady Radio l’ex calciatore, e commentatore Rai, Vincenzo D’Amico esprime tutto il suo apprezzamento per la Fiorentina di Sousa: “Si prospetta una grande partita, tra due squadre in salute. Con la Fiorentina che è partita alla grande ed il Napoli che sta risalendo dopo un avvio complicato. Higuain-Insigne pericoli maggiori? Bloccare loro come prima cosa ma ovviamente non è così facile e non baste fermare loro. Sarebbe già una grande cosa però riuscirci. La Fiorentina comunque, anche se dovesse perdere, potrebbe comunque mantenere il primato. Molto dipenderebbe dalla prestazione, nonostante vincere sia sempre meglio che giocare bene. Se però dovesse arrivare una sconfitta in presenza però di una bella prestazione sarebbe comunque una situazione positiva. La Fiorentina è sicuramente più sorpresa, il Napoli doveva trovarsi lassù, per altro senza Rossi e con Bernardeschi non così tanto impiegato. C’è materiale per poter dire che non è una meteora, basta vedere come gioca. Quando uno va a Milano e segna quattro gol con nonchalance vuol dire che ha sostanza. Sousa? Lo conoscevo poco, ora vedendo la Fiorentina giocare lo sto apprezzando. Chi lo conosce bene dice che è un genio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA