Questo sito contribuisce alla audience di

D’Amico: “Maxi Lopez più forte di Batistuta”

Andrea D’Amico, nuovo procuratore di Maxi Lopez, ai microfoni di Radio Kiss Kiss parla del futuro del suo assistito: “Bisogna aspettare ancora un po’ perchè la situazione si presta a diversi sviluppi. C’è attenzione sul calciatore e un interessamento importante da parte di un paio di società straniere, ma anche nel mercato interno l’attenzione è molto interessante. Entro breve avremo diverse novità, Maxi Lopez è nell’età giusta, è un campione con una capacità realizzativa impressionante e penso che, andando in una squadra importante, potrà dare ancora molto di quello che è nelle sue qualità. Maxi Lopez mi ricorda come forza Batistuta e aggiungo che tecnicamente è anche più bravo“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

27 commenti

  1. Ok che devi piazzare il tuo nuovo “fuoriclasse” dopo che il milan te l’ha lasciato sulla schiena per cercare di prendere tevez in prestito gratis, ma per paragonare sto piagniucolone a GABRIEL BATISTUTA bisogna essere degli incompetenti totali o fumare della roba veramente forte…

  2. lopez insieme a jo-jo sarebbe formidabile, ma battistuta era ed ancora e` DI UN ALTRO PIANETA. se avesse giocato nelle grandi avrebbe conquistato 6 palloni d`oro, otto di platino e uno di cioccolata. bati-goal e` stato tra i migliori 3 centravanti al mondo. inimitabile, ineguagliabile. solo nominarlo invano e` da scomunica.

  3. Queste bombe colossali necessiterebbero del porto d’armi… viviamo davvero in un mondo senza più alcun pudore…

  4. SILENZIO…merita solamente …..SILENZIO!!!!!!!!ps anche perche se dico ciò che penso,la redazione non solo mi censura, ma mi viene a tonfà!!!!

  5. D’Amico, chi è il tuo pusher?

  6. D’amico repigliati ma che confondi la m***a con la cioccolata, sei da riovero

  7. Possibile che qualunque commerciante di bestiame si senta in dovere dire la sua c…a sulla Fiorentina, sui fuoriclasse che hanno fatto la sua storia? Si capisce che questo Maxi Lopez non riescono a piazzarlo da nessuna parte, ma certe dichiarazioni demenziali sono anche controproducenti. Tra l’altro il giocatore ha girato mezzo mondo e ha deluso ovunque, tranne che per mezza stagione a Catania, dove adesso fa la riserva. A proposito, anche in Russia, al Moskva, dove era arrivato con grandi squilli di tromba, era finito a fare la riserva, e non di Batistuta, di Roman Adamov.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*