DANIMARCA C5: LOTTA AL VERTICE, CON QUALCHE INSEGUITRICE

midland

Sedici turni nel girone Danimarca di Campi Arena e lotta sempre più serrata nelle posizioni che contano. Continua la sfida a distanza fra Autocarrozzeria Alfieri e Asto’s, ma le inseguitrici non vogliono darsi per vinte.

La capolista Alfieri batte il Quartiere FC con un severo 12-1, indirizzato da un Ceccatelli in forma smagliante, in grado di mettere a segno 8 reti. C’è posto anche per una doppietta di Cosenza e un centro a testa di Grisafi e Guastaferro, mentre gli avversari siglano i loro gol con Nocco e Pascoli.

Vittoria anche per gli Asto’s, che chiudono sul 7-1 sui Faggi Boys: A. Ibraliu (3), Kodra (2), Bencini (2) superano la rete della bandiera di Moscariello. Resta una sola la lunghezza di differenza fra le due formazioni.

Dalle inseguitrici si staccano i Back In Black, usciti con i 3 punti dallo scontro con il Landini Auto Ford: 13-3 il finale, con Massari assoluto protagonista con 9 marcature, mentre Poli (2), Betti e Bartolini completano il tabellino della gara. I ragazzi in rosa vanno a segno due volte con Innocenti e una con capitan Landini.

Oltre al K.O. dei Faggi Boys, anche quello del Real Prato favorisce i Blacks. I ragazzi di Fattori vengono battuti 4-3 da La Veranda Di Campagna (foto), con la doppietta di Elton e le reti di Rizzo e Masotti. Per i Blancos non bastano Gagliardo, Visani e Parenti.

Perde terreno lo Spartak Signa, che si ritrova ora in zona Silver: Pratesi, Bigiotti e Poli vengono superati da Pagni (3) e Condemi del Bose Show, che superano i ragazzi in maglia gialla in classifica.

Sale anche il Forza Palas, vittorioso per 3-0 sul G.S. Group: 3 punti fondamentali per provare l’assalto alla Golden.

Classifica: Aut. Alfieri 41, Asto’s 40, Back In Black 34, Faggi Boys e Real Prato 31, Quartiere 22, Veranda e Bose Show 18, Spartak 16, Forza Palas 12, Landini Auto e G.S. Group 9.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*