“Date un centrocampista coi fiocchi a Sousa e ne vedrete delle belle. Kalinic una scommessa che lascia ben sperare”. FOTO

20150605_104404

Mancano ormai pochi giorni all’inizio del campionato e la Fiorentina al suo esordio ospiterà il Milan. Una squadra, quella viola, che ha fatto bene nel corso dell’estate anche se è ancora incompleta. Per tastare il polso della tifoseria viola, abbiamo chiesto un parere a Gaetano Altomuro, tifoso viola e proprietario dell’Osteria/bar Il Kortile che è situato in via Masaccio 26/r a Firenze: “Sousa a mio avviso ha fatto un ottimo lavoro – spiega – ma le vittorie ottenute contro Barcellona e Chelsea vanno catalogate come semplice calcio d’agosto. Ritengo che la squadra avesse bisogno di un attaccante molto forte per aumentare di competitività. E’ arrivato Kalinic che è una scommessa, ma il suo inizio lascia ben sperare (riferimento ovviamente alla rete segnata contro l’Iraklis ndr)”. Altomuro aggiunge sul mercato: “Con un centrocampista coi fiocchi e la Fiorentina lotterà per obiettivi importanti anche quest’anno”. Intanto Il Kortile riparte con la sua  attività dopo una breve pausa: da giovedì ritornano i pranzi gustosi e veloci e le cene nelle giornate di giovedì, per l’appunto, venerdì e sabato, con menù alla carta e menù a prezzo fisso.

Visita il sito de Il Kortile per sapere tutto su menù, serate e costi

20150605_104404

Osteria Il Kortile

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA