Date i cross a Kalinic

image

Cross dalla sinistra di capitan Pasqual, palla in area, primo tiro ribattuto e secondo in gol. Ottimo l’esordio in maglia viola di Kalinic, che ha ereditato la maglia numero 9 da Gilardino, segnando alla Gilardino subito. I cross sotto la gestione Montella sono stati ai minimi storici, e quei pochi che arrivavano in area erano gestiti non benissimo da Mario Gomez, quando giocava. Adesso le premesse ci sono tutte per tornare a comporre una catena di cross-tiro che potrebbe dare ottimi frutti alla Fiorentina di Sousa. Joaquin, Bernardeschi, Ilicic, Pasqual, Mati Fernandez e anche Borja Valero sono tutti giocatori capaci di sfornare i cross giusti per la testa o il piede di Kalinic poi starà a lui confermare le premesse e trasformarli in gol.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Già immagino i cross di Tomovic @ ma per favore@

  2. A Gomez in tutte le partite che ha giocato nel campionato scorso con la Fiorentina non gli anno fatto più di 5 cross. Perché Montella non voleva che Gomez segnasse.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*