Questo sito contribuisce alla audience di

De Biasi: “Fiorentina unica in Italia come gioco. Ricorda il Barcellona, ma deve migliorare…”

Gianni De Biasi, oggi ct dell’Albania, ha parlato a Radio Blu della stagione della Fiorentina riproponendo un paragone fatto da tanti addetti ai lavori: “la Fiorentina ha una capacità di gestione della palla come poche, ricorda il Barcellona. L’Europa League è uno scoglio difficile, sarà fondamentale reinserire al più presto Gomez nel 2014. Dal punto di vista del gioco la Viola gioca il miglior calcio in Italia. Manca solo di continuità e attenzione in chiave difensiva… ma può lottare per il secondo/terzo posto. Il concetto è quello di una squadra in cui tutti attaccano e tutti difendono. Cuadrado? E’ un giocatore straordinario, vederlo giocare è sempre piacevole. Spero che la Fiorentina possa riuscire a trattenerlo. A Firenze Montella ha idee, qualità e misura, sa tirar fuori da tutti il meglio. Le grandi squadre, non scordiamolo, hanno giocatori importanti in panchina. Al di là dei moduli Montella saprà trovare le giuste misure perché questa squadra possa collocarsi il più in alto possibile. Le possibilità per andare in Champions ci sono”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA