De Biasi: “Il campionato fatto dalla Fiorentina da febbraio in poi è inspiegabile”

Un'espressione di disappunto di Ilicic. Foto: LF/Fiorentinanews.com

Il selezionatore della nazionale albanese, che ha raggiunto una qualificazione storica alla fase finale degli Europei, Gianni De Biasi, sul campionato condotto dai viola, ha detto al Corriere dello Sport-Stadio: “Rimane inspiegabile il campionato da febbraio in avanti e credo che il mercato abbia provocato crepe evidenti”. Sulle ambizioni future della Fiorentina: “L’organico va indubbiamente ritoccato verso l’alto se gli obiettivi saranno di un certo tipo, partendo però dal presupposto che la Fiorentina ha già un gruppo di buon livello”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. È spiegabile solo se si decide tutto ad agosto, chi arriva prime tre poi le tre seconde ecc ecc.

  2. Cari tifosi, dalla partita di domenica si è capito una cosa incontrovertibile: questi giocatori usano le squadre di calcio “minori” (come la viola) solo per una vetrina personale. Se ne fregano di giocare bene contro squadre di media, bassa e bassissima classifica (tanto nessuno viene a guardarli e l’attenzione mediatica è di risibile valore) ed improvvisamente rinascono quando l’attenzione mediatica è molto più elevata, come contro la Juventus!
    Ovviamente tutto questo sulle spalle dei tifosi che, accecati dalla sana passione per la propria squadra, non riescono ad accorgersi che questi furbacchioni (non dico tutti, ma la maggior parte) usano la viola a comando, per fini esclusivamente personali.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*