De Boer: “La Fiorentina va rispettata”

De Boer

Il nuovo allenatore dell’Inter, Frank De Boer, ha le idee chiare sul futuro della propria squadra, ma sa che per raggiungere i traguardi prefissati si troverà una concorrenza agguerrita davanti: “Il nostro obiettivo? Entrare in Champions, non ci sono storie – ha dichiarato De Boer a La Gazzetta dello Sport – Il resto dobbiamo vederlo, comunque ci proveremo. Con una buona organizzazione e con la giusta mentalità si può ottenere qualsiasi cosa nel calcio. Sarà comunque durissima su tutti i fronti, perché Roma, Napoli, Lazio, Fiorentina e Milan sono ottime squadre e vanno rispettate”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. @Fiore63

    leggi con attenzione, io ho scritto semplicemente che per fortuna non sono un abbonato ma se qualcuno mi riprende per questa mia frase del tutto lecita e serena, gli devo rispondere.

  2. @dario, siamo in democrazia, sei LIBERISSIMO di non andare allo stadio e di non guardare la partita in TV. Le battute di chi ci va, come se tu avessi la verità in tasca, te le puoi risparmiare. Questo detto da chi come te non va allo stadio. Ad majora.

  3. Rob hai detto bene io me ne sto a casa, vai pure tu a buttarli nel cesso e a farti prendere per il c..o come si deve. Bravo

  4. E meno male non lo sei…stai a casa

  5. Pensa Green che la Fiorentina le amichevoli d’agosto le ha perse tutte e 5, figuriamoci cosa combinerà quest’anno in serie A. Non vorrei essere un abbonato.

  6. Per m fai una brutta fine…
    Non è cattiveria!
    Grandissimo giocatore, buon allenatore (in Olanda)…
    Ma la Serie A è tutta un’altra cosa…

    Stessa fine anche Milik al Napoli!
    Vedrete…

    Le amichevoli estive non sono paragonabili minimamente ad un Campionato di Serie A…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*