De Boer prova a far pace con Jovetic e ad allontanarlo dalla Fiorentina: “Può essere molto importante per l’Inter”

Dopo il mancato addio negli ultimi giorni di mercato, Stevan Jovetic dovrà pedalare forte per riconquistarsi uno spazio nell’Inter di De Boer, che in conferenza gli ha rinnovato la fiducia: “E’ parte della nostra squadra e può essere davvero importante. Ha qualità e la giusta mentalità. Sono convinto che stia facendo bene, ho fiducia in lui e mi aspetto che si faccia trovare pronto”. Se il montenegrino riuscirà a trovare un po’ di spazio, il suo eventuale addio a gennaio potrebbe allontanarsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Lo rimandarei a giocare nel suo paese…Dove ti pagano con 50 euro a partita;dopo un paio di anni accetta tutto pur di tornare

  2. E cosa deve dire? Certo Mancini era decisamente più drastico, una volta su Pandev (quando era all’inizio della carriera) gli disse chiaramente di cercarsi un’altra squadra (salvo poi pentirsene amaramente).
    Io invece penso che lo utilizzerà solo se ci fosse un’epidemia davanti. Tutto vuole l’Inter tranne che buttare soldi su un giocatore “bruciato”.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*