De Maio, è il momento di rispondere presente. E Salcedo…

De Maio in fase di riscaldamento. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Grande occasione stasera a Pescara per Sebastian De Maio, che complici le assenze di Gonzalo Rodriguez e Astori, sarà chiamato a farsi trovare pronto sulla linea difensiva della Fiorentina. Probabile che il francese agisca nella posizione occupata solitamente da Rodriguez, al centro della difesa. Possibilità anche per Salcedo? Sanchez potrebbe riposare, vista anche la diffida: il messicano scalda i motori, chissà che oggi non ritocchi di nuovo a lui. Tutto ruota ovviamente intorno alla scelta del numero dei difensori da parte di Sousa, che ha dimostrato più volte di saper sorprendere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Tifolamagliaviola

    Puo’ esser che giocando con l’ultima in classifica si possa metter in campo Tomovic, Milic, Ilicic e Tello …. pero’ io non lo farei, magari in un’amichevole …

  2. Io proverei con la difesa a quattro,bloccata dietro. Poi davanti qualcuno la butterà dentro di sicuro. Tomovic – De Maio – Salcedo – Milic. In mezzo Vecino – Badelj – Cristoforo e davanti Ilicic dietro a Babacar e Tello,che tanto si è visto che anche se ama partire largo,lui è una punta e gioca solo in funzione dell’attaccare,senza capire ne contemplare la fase difensiva. prima della partita discorso di Corvino. “Stasera vi giocate la permanenza a Firenze,per chi ci tiene,se non ci mettete l’anima in questa partita,d’ora in avanti se mancano i titolari giocheranno i primavera e voi resterete fino a giugno ad allenarvi al centro sportivo e poi addio. Vediamo chi ci tiene ad essere confermato,e dimostra di esssere da Fiorentina,e chi invece se ne frega di restare qui.”

  3. E se riposa anche Sanchez,con chi giochiamo:mettiamo in campo la primavera e non se ne parla piu’

  4. Stasera speriamo che questi non facciano altre frittate.ne abbiamo viste troppe ultimamente

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*