Questo sito contribuisce alla audience di

De Silvestri: “Alla Fiorentina pensavo già di essere maturo, Mihajlovic mi ha fatto crescere tanto”

Lorenzo De Silvestri, ex difensore della Fiorentina, adesso alla Sampdoria al suo secondo anno in prestito, a Il Secolo XIX parla non solo della gara di domani di Marassi, ma prova a gettare uno sguardo anche sul suo futuro per poi parlare del suo momento: “Come l’anno scorso ci ho capito di nuovo poco. Sono ancora in prestito ma la Samp stavolta ha il diritto di riscatto della metà. Chissà, magari adesso costo un po’ meno, non lo so (ride, ndr). Tutto è rimandato a giugno. Prima di arrivare là ho ancora otto partite da disputare con la Samp al massimo, anche perché a giugno c’è il Mondiale. Non voglio pensarci, so che devo disputare otto grandi partite. Mihajlovic mi ha fatto crescere tanto. Ho avuto dei momenti in cui pensavo di esser già maturo, sia alla Lazio che alla Fiorentina. Invece probabilmente quello era il percorso particolare preparato per me, per la mia crescita. Ora mi sento pronto, dentro e fuori dal campo. Mihajlovic mi ha dato molta autostima e mi ha fatto migliorare nella fase difensiva, dove avevo più bisogno. Ora mi sento un terzino completo: prima lo pensavo, ma non lo ero. Oltre i numeri, è una rappresentazione di maturità. E nello stesso tempo la constatazione di come abbia raggiunto un buon livello di continuità di prestazione nelle due fasi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Va a …… te e lui….

  2. Se De Silvestri tornasse, sarei contento. Abbiamo risolto il problema del terzino dx ed è uno che spinge come un mulo, altro che Tomovic o Diakité.
    Forza Pradè, combina qualcosa di buono.

  3. Ma De Silvestri e Cassani sono davvero peggiori di Diakité???

  4. Se Montella insiste nella indecisione fra i due moduli 3/5/2 e 4/4/2(4/3/3) ci sono da comprare almeno 2 terzini e 1 centrale.Con quali soldi?Credete che in giro ci siano tanti terzini di ruolo giovani migliori di De Silvestri?oppure riserve piu’ adatte di Cassani?
    Perche’ regalarli?chi regala e’ morto da un pezzo!
    Pensiamoci bene perche’ e’ meglio spendere per un centrale e due centrocampisti da sballo!
    Completiamo il tutto richiamando dai prestiti Camporese,Babacar,Bernardeschi e vendiamooooo!

  5. ACE “un passo avanti rispetto al vuoto”. Fantastico

  6. Quest’anno non lo visto giocare quasi mai ma Se è davvero migliorato quanto basta nella fase difensiva non e che ci sta molto di meglio in italia , ai tempi della lazio prometteva molto.
    In viola cmq credo che nn lo rivedremo + e non dovebbe portare neanche soldi, gli scade il contratto a giugno, avranno ancora il diritto di riscatto della metà ma a questo punto lo prenderanno gratis qualche giorno dopo la risoluzione del contratto.
    Peccato che in viola è finita così probabilmente x il suo carattere bo ma anche x cassani a che serviva se poteva far crescere lui, peccato peró che è ancora molto giovane ed è un bel cavallo , lui chè è di ruolo con tomovic quest’anno era già un passo avanti rispetto al vuoto

  7. Te tu devi migliorare co piedi ciabattone

  8. In pratica abbiamo prestato De Sivestri alla Samp, Cassani al Parma, Babacar al Modena e Bernadeschi al Crotone , tolto Bernadeschi che lo darei un anno in prestito in A gli altri magari possono servire come pedine di scambio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*