Questo sito contribuisce alla audience di

De Sisti: “Eysseric spero faccia bene. Chiesa ha anticipato i tempi naturali: diventerà un grande”

Giancarlo De Sisti, indimenticato ex viola ha commentato i temi attuali viola: “Eysseric non lo conosco. Però penso che dopo Antognoni siano stati in pochi a meritarsi davvero quella maglia. Anche perché Giancarlo era veramente fortissimo. Spero che questo ragazzo faccia bene e onori la maglia numero 10 viola. La scelta di ritirare il numero è sbagliata, non dare sfogo ai sogni di bambini di indossare la maglia numero 10 non è una cosa giusta. Credo che sia giusto lasciare delle speranze ai ragazzi che sognano. Il contributo che Chiesa riuscirà a dare non lo sappiamo, ma lui ha anticipato tutti i tempi naturali per diventare un grande calciatore. Pensavo fosse un po’ più progressivo il suo arrivo nel firmamento dei migliori. Penso che sia normale che i tifosi si aggrappino a lui, senza considerarlo il salvatore della patria. Secondo me i tifosi fanno bene a incitarlo; l’incitamento del pubblico gli può fare solo bene. Chiesa ha già assaporato la nazionale maggiore, è un predestinato. Per quanto riguarda Benassi dipende da che sistema di gioco sceglierà Pioli.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. francescobellino

    Buona analisi, grande Picchio.

  2. é sempre un piacere leggere o ascoltare una sua intervista .
    Riguardo al numero 10 effettivamente non rivedere più quella maglia sarebbe un peccato seppure al massimo 2 o 3 sono stati degni di indossare quel numero dopo l’unico 10.
    A Dirla tutta credo che siamo stati anche fortunati che di fuoriclassi degni di portare quel numero dopo di lui ne abbiamo avuti anche più che molti altri club.
    Baggio,Rui Costa e Mutu ad esempio non e che capitano spesso. Cioé abbiamo avuto il meglio a livello mondiale o quasi . Baggio era il migliore della sua epoca.
    Rui Costa magari era meno forte di Zidane ma po chi ci stava a certo livelli ?
    Ronaldinho magari seppure é venuto un po dopo e basta.
    Mutu se aveva voglia era un altro fenomeno e cmq con la viola spesso lo o stato.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*