De Sisti: “La mia vittoria più grande è stata entrare nel cuore di Firenze”

Giancarlo De Sisti, ex giocatore e tecnico della Fiorentina, è stato intervistato da stopandgol.net ed ha parlato anche della Fiorentina: “A Firenze mi mandò Egisto Pandolfini  descrivendomi come giovane regista adatto alla Fiorentina in espansione, la «Fiorentina Ye-Ye». Dopo la prima partita, giocata quando ero militare a Roma, la giocai a Bergamo, contro l’Atalanta. Segnai ed il presidente Baglini, a Milano, mi presentò ai suoi amici come il suo gioiello. Rimasi stupito, perchè mi fece capire che Firenze mi accoglieva a braccia aperte. A Firenze c’erano Umberto Maschio, Castelletti, Chiarugi, Merlo, Esposito: tutti ragazzotti giovani e pronti. Era una Fiorentina brillantissima che puntò su di me come regista. Ho dato l’anima perché ero orgoglioso. Tante gioie e delusioni coronate dallo scudetto: la mia vittoria assoluta, però, è quello di essere entrato nel loro cuore ed essere considerato uno di loro, ed essere inserito nel tessuto sociale cittadino, oltre a raggiungere i massimi successi nella parte migliore della carriera”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Più che Maschio, famoso argentino, sarà stato Maraschi, in realtà centravanti della Fio del secondo scudetto. Errore di trascrizione? Lunga vita a De Sisti!

  2. Mitico Picchio!

    Ci hai portato in alto in campo e in panchina.

    In effetti ha ragione Antonio, ell’epoca la Viola era davvero considerata la quarta squadra italiana.

  3. Ricordo che Maschio venne a Firenze a fine carriera, Lojacono fu ceduto alla Roma e non viceversa e De Sisti era poco più di un ragazzo quando lo prese la Viola.Solo per la precisione.

  4. Grande Picchio ! Ho avuto l’onore di vederti giocare…..IMMENSO !!!

  5. GRANDE PICCHIO,CE NE FOSSERO OGGI COME ERI TU:UMILE E CAPACE.OGGI ABBIAMO UNA SOCIETA’ CHE NON RIESCE A PRENDERE GIOCATORI DA SQUADRE BLASONATE,INVECE ALL’EPOCA TUA TI ABBIAMO PRESO DALLA ROMA(SAREBBE COME PRENDERE TOTTI OGGI)COME ANCHE LOJACONO,PER NON PARLARE DI MASCHIO,ADDIRITTURA DALL’INTER;QUESTE SQUADRE,OGGI,CI POSSONO DARE AL MASSIMO QUALCHE SCARTO O QUALCHE GIOVANE DA VALORIZZARE,SIAMO VERAMENTE RIDIMENSIONATI NELLA CONSIDERAZIONE GENERALE.ERAVAMO COME LE STRISCIATE,NON MI RASSEGNO.

  6. Grande Picchio !!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*