Delio Rossi: “Bernardeschi sta passando da ciliegina sulla torta a ingrediente principale. Zarate come Ilicic”

Bernardeschi supera in dribbling Romagnoli. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Delio Rossi, ex tecnico della Fiorentina, ha parlato a TMW Radio: “Zarate è maturato. Quando lo allenavo io difficilmente sarebbe rimasto fuori senza fare polemica. Ritengo che questo sia coinciso con il matrimonio. E’ un giocatore dal talento innato, come Ilicic. Sono giocatori talentuosi ma discontinui. Se Mauro è in giornata vince la partita da solo, altrimenti si estrania dal gioco. Bernardeschi? Sta passando da ciliegina sulla torta a ingrediente principale. Ci sente per la maglia e nessuno discute le sue qualità tecniche: adesso le sta mettendo in campo con costanza. Gioca già in una grande squadra, ora deve affermarsi e dimostrare di sapere spostare gli equilibri. Europa League? La distanza non è incolmabile, anche se ci sono molte squadre. La classifica dobbiamo guardarla a marzo: la Fiorentina ha le qualità per farcela, ma dipenderà molto anche dagli impegni europei”.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Grande delio

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*