Della Valle atteso a Firenze per il faccia a faccia

image

AndreaDellaValleJuventusAndrea Della Valle arriverà a Firenze nella giornata di domani alla vigilia del match contro il Cesena. Consueta visita del patron viola che vuole stare vicino alla sua Fiorentina malata. Così al centro sportivo Della Valle chiamerà a rapporto tutto il gruppo per parlarsi faccia a faccia, ritrovare la carica e la determinazione giusta per il rush finale di una stagione che può ancora regalare gioie indescrivibili a questa squadra. Il patron della Fiorentina torna a Firenze, dove forse dovrebbe starci più spesso, e si cala nelle vesti di psicologo per ascoltare i suoi ragazzi e infondere un po’ di coraggio prima delle ultime fondamentali partite della stagione.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Dopo la gara comtro il cagliari potevano starci molti dubbi ma dopo quella di torino i dubbi son stati spazzati via e non serve un psicologo o altro comunque ovvio che il patron vicino non é una cosa negativa, anzi e fa piacere peró la viola non è malata e se gioca come contro la juve contro il napoli con Pizarro e tutti i titolari i problemi li tiene il napoli che con il Siviglia non so quante chance avrebbe avuto,non piu’ di noi probabilmente, quoto Franko.

  2. Io credo che a questo punto sia fondamentale che i tifosi sorreggano il piu’ possibile la squadra per metterla nelle migliori condizioni psicologiche possibili per affrontare l’ Europa League. Eventuali processi (speriamo non ce ne sia bisogno!) rimandiamoli alla fine. Io alla coppa ci credo!!!

  3. X labbraha – il solito ottimista….
    La squadra ha fatto partite stupende contro squadre di livello superiore al Siviglia, e nel fare pronostici non si deve guardare solo le prestazioni negative, perché se così fosse, guardando la gara di ieri sera, il Napoli lo mangiamo in un solo boccone. Purtroppo la palla è rotonda e gi episodi in alcune gare i più determinanti, sia in negativo che in positivo.

  4. Dobbiamo cambare qualcosa…dovessimo affrontare il Napoli in finale di EL non possiamo affrontarlo con l’atteggiamento con cui lo abbiamo fatto nelle ultime partite…ne prendiamo un corbello…prendere esempio da Sarri dell’Empoli !!…Anche se, non illudiamoci….il Siviglia la fiorentina vista ultimamente la fa fuori facile !!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*