Questo sito contribuisce alla audience di

Della Valle, Cognigni e i vertici della Fiorentina imputati per falso in bilancio

I vertici della Fiorentina, si legge su repubblica.it, saranno imputati per il mancato accantonamento nel bilancio della somma che il club potrebbe dover corrispondere a titolo di risarcimento per Calciopoli. Il Gip di Firenze Matteo Zanobini, infatti, non ha accolto la richiesta di archiviazione della Procura, ma ha disposto che venga formulata l’imputazione per 16 persone, tra componenti del Cda e del collegio sindacale della Acf Fiorentina Spa. L’accusa è di false comunicazioni sociali e riguarda il bilancio del 2015 e la somma da risarcire a quella che all’epoca era la proprietà del Bologna. Tra gli imputati anche i fratelli Della Valle, Cognigni e Mencucci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Non ho capito se i Delle Valle hanno rotto le palle a qualcuno in alto…

    Oltre ai torti arbitrali ora sallta fuori anche questa accusa che francamente pare poco credibile.

    Mah…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*