Della Valle contro Cairo, avversari in campo e fuori

Torino-Fiorentina non è solo la sfida tra due grandi e storiche squadre, ma è anche il duello tra due dei più importanti imprenditori italiani. Urbano Cairo e Diego Della Valle hanno avuto molti faccia a faccia in questi ultimi anni sul piano imprenditoriale, prima che calcistico. Prima la contesa per La 7, vinta dal presidente del Toro, poi quella in RCS dove Cairo ha acquistato il 60% delle azioni: a Della Valle è rimasto soltanto un ruolo nel nuovo consiglio d’amministrazione nel quale ricopre il ruolo di azionista di minoranza. Il calcio è solo l’ultima delle battaglie tra i due: entrambi hanno riportato le due storiche società in Serie A dopo un fallimento, ma in questo caso Della Valle ha anticipato Cairo e negli ultimi anni la Fiorentina ha ottenuto quasi sempre risultati migliori rispetto al Torino. Domenica ci sarà il primo duello tra le due squadre, ma anche l’ennesimo di una lunga serie tra Della Valle e Cairo. E c’è da scommettere che non sarà neanche l’ultimo, in campo e fuori.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. Questa sfida é dei giornalisti
    Sicuramente non riguarda don diego della valle che della fiorentina non interessa un bel niente se non x interessi e speculazioni edili
    X quanto riguarda el contabile del pueblo
    Mi faresti un favore se iniziassi a parlare di fiorentina e di calcio perché mi pare che hai scambiato questo sito x uno di wall street

  2. Come immaginavo la domanda non riscuote risposta. Del resto non poteva essere altrimenti. Altra prestazione da farsi rinchiudere per manifesta inferiorità nel settore gioco calcio.

  3. Contrariamente a quanto pensano in molti, le partite estive pre campionato hanno uno scopo preciso per il quale sono state concepite, ovvero TARARE una squadra. Ora, già due mesi fa non si tirava in porta, questo avrebbe dovuto lasciar presagire che MOLTO probabilmente anche in campionato ci sarebbe stato questo problema e infatti cosi è stato e cosi è. Allora io mi chiedo: in cosa la Fiorentina è migliorata ad esempio rispetto all’anno scorso, senza andare troppo indietro nel tempo ? Qualcuno sa rispondere ?

  4. il contabile por el pueblo

    abbiamo una partita in meno e non certo due. Dovresti anche leggere i commenti positivi di quelli che non la pensano come te. Vai a vedere cosa ho scritto a fine gara Fiorentina-Milan. Guarda cosa ho scritto a fine partita in EL. Leggiti bene cosa scrivo quando si parla di Fiorentina gioco calcio, ripeto di Fiorentina gioco calcio e non di DV. Le due cose vanno di pari passo ma sono ben distinte quando si parla di sport e soprattutto di tifo. Ma piuttosto dimmi dove stiamo migliorando in termini di risultati. Guarda ora ti rigiro la tua battuta iniziale. Abbiamo la miglior difesa insieme a Juve. Beh, abbiamo una partita in meno, lo credo bene, anzi due partite in meno stando al tuo esordio. Non tiriamo in porta, ti pare un valore aggiunto rispetto agli anni scorsi ? Non dimmi dove siamo migliorati su. Resto in attesa.

  5. il contabile por el pueblo

    Complimenti Dario,vieni a commentare la classifica della Viola appena finite le partite con due gare in meno.Potenzialmente potremmo essere a 14 vincendo oggi e contro il Genoa.Io ci spero,tu invece?Mmmm ho qualche dubbio in merito:l’odio verso i DV,prima di tutto mi par di capire.Manica di baracconi…

  6. Scusate ma i provalliani che ne pensano della posizione in classifica della Fiorentina ? Si sta migliorando vero ? Dai quarti posti al quinto dell’anno scorso all’assai probabile decimo posto di quest’anno. Allora che mi rispondete ? Su fenomeni fateci ridere !!!

  7. Della Valle non è all’altezza di Cairo punto e basta, finchè rimane in ambito ciabatta tutto ok , quando poi pretende di fare altro ecco che cominciano i guai, ciabattino è e ciabattino deve rimanere !

  8. Della valle…….ci fai vergognare e basta…….

  9. guarda che i Della Valle non li reggo manco io.Dopo il gennaio scorso,per me non hanno piu crrdibilita’.Dicevo soltanto che Cairo non lo vorrei perché è solo un presta nome dei grandi prepotenti del calcio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*