Della Valle-Corvino, è il tempo delle firme. Ma non mancano le alternative

Corvinopresentazione

E’ tutto pronto a Firenze per il ritorno di Pantaleo Corvino ma manca la firma che possa sancire ufficialmente l’inizio della sua nuova avventura con la Fiorentina. Corvino è pronto a mettersi a lavorare anima e corpo sulla squadra per costruire una formazione agguerrita e affamata ma per dare il via alle danze serve una firma affatto secondaria. Secondo La Nazione, però, il fatto che l’operazione non sia stata ancora ufficializzata impone la massima prudenza e per questo non mancano le alternative a Corvino come Sartori, giusto per fare un esempio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. X la redazione ma con Pradé come mai é finita?
    Entrambe le parti volevano cambiare aria o Pradé aveva cmq manifestato alla proprietá il desiderio di proseguire insieme?
    Vi ringrazio anticipatamente per un eventuale risposta.
    La decisione è stata presa da Diego Della Valle non soddisfatto da come sono andate le ultime sessioni di mercato. Probabilmente Pradè sarebbe rimasto volentieri. Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*