Della Valle e quell’uscita di Sousa non gradita per niente

Andrea Della Valle in tribuna d'onore. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Andrea Della Valle in tribuna d'onore. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

“Questa Fiorentina è complessivamente più forte di quella dello scorso anno”. Il parere era stato espresso dal proprietario e presidente onorario viola, Andrea Della Valle, alla vigilia della partita contro la Sampdoria. Però lo stesso ADV non ha gradito affatto sentire il proprio allenatore, Paulo Sousa, lamentarsi del fatto che i troppi impegni infrasettimanali prosciugano le energie della squadra. A scriverlo è il Corriere dello Sport-Stadio di oggi che quindi sottolinea una piccola crepa tra proprietà e direzione tecnica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Se è così interrompere subito il rapporto con il lamentone. Basta alibi. La rosa permette di giocare con 2 formazioni equivalenti tra coppe e campionato.

  2. antonietta celli

    Ha ragione. Basta con gli alibi. Una volta il campo pesante, un’altra il gioco dispendioso della Fiore. Tutte bufale buone per i fessi. La realtà è che la squadra e’ andata peggiorando.

  3. Ma la vogliamo piantare di dare spazio a queste cavolate letteralmente inventate? Ma che modo di fare giornalismo è questo? Che pena.
    Non spetta ovviamente a noi la difesa d’ufficio del collega del CdS che ha scritto questo, ma chi le dà la certezza che sia una notizia inventata? E’ un dirigente della Fiorentina? Se sì potrebbe anche dire chi è e saremo ben lieti di pubblicare una smentita ufficiale. Un saluto Redazione

  4. Sousa non gradisce la campagna acquisti…la proprietà non gradisce le insoddisfazioni di Sousa…i tifosi non gradiscono il gioco della fiorentina e la classifica…io gradirei solo godermi qualche bella partita della Fiorentina o chiedo troppo ?

  5. Ragazzi ma come abboccate tutti a commentare certe notizie……. e il nostro buon Corona si frega le mani..! Ed ora per dieci giorni, purtroppo, articoli privi di ogni interesse, e di questo posso giustificare un po’ la Redazione.
    Mi domando: perché due settimane fermi? Non bastava fare la partita per la qualificazione? eh no ci voleva anche l’amichevole! Che p… con questa nazionale!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*