Della Valle fa il bis a Roma. Lo sfogo contro la minoranza rumorosa

Andrea Della Valle Juventus Grande

Dopo un bel pezzetto, Andrea Della Valle torna al ‘Franchi’, nel luogo che aveva deciso di disertare dopo essere stato contestato da una parte della Fiesole. Il presidente onorario della Fiorentina andrà al seguito della squadra anche nella trasferta dell’Olimpico contro la Roma che rischia di essere decisiva per la lotta al terzo posto e l’accesso ai preliminari di Champions League. Intanto però c’è da segnalare anche lo sfogo di ADV contro quella “minoranza” (così la ritiene Della Valle) che lo contesta e che non ha capito il suo “amore viscerale nei confronti della Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

46 commenti

  1. Oh Alberto fai i conti in tasca alla società e critichi i dirigenti..allora per te 300 milioni non sono niente, e mi piacerebbe sapere come valuti i mercati di Inter Milan Roma squadre che hanno speso il triplo di noi? Non è là Fiorentina che ti aspetta è il mondo del calcio..fate largo al nuovo d.s.

  2. Faccio parte della minoranza. Ho accettato la volontà dei DV di non investire nella società e metto in dubbio la capacità dei ns. uomini mercato che non riescono ad acquistare i giocatori necessari. Inoltre mi piacerebbe vedere le voci del bilancio 2015 dove la viola chiude con un deficit di 14 milioni . Nel bilancio Rogg ha comunicato che i costi di gestione sono 80 milioni : cifra astronomica per una società come la viola . Inoltre se i DV colmeranno il deficit significa che il bilancio finanziario 2015 sarà chiuso a zero ( corretto ????)

  3. I’m Bored, mi fai solo pensa. Ti arrampichi sugli specchi per dimostrare una correttezza che non hai. Quello che hai scritto è chiaro ed hai accomunato chi ha “contestato”
    Guetta con chi critica la Società. Tra l’altro con il verbo “contestare” hai in qualche modo attenuato ( volutamente) la portata di quanto accaduto, segno di una probabile vicinanza ideologica con i tuoi amici “contestatori”. Però, poi, cerchi di essere politicamente corretto e li critichi. Pover’uomo…

  4. @Bibi . Hai la coda di paglia. Non ti ho dato del fascista ho solo detto che la stupidità umana non ha fine. Sei tu che ti sei dato fuoco alla coda.

  5. I’m Bored, non ti permetto di darmi del fascista solo perchè critico la politica dei DV ma soprattutto quella di don Diego. Non sarà mica il contrario, cioè chi non accetta critiche sono della stessa razzaccia di quelli che hanno vigliaccamente offeso Guetta ?

  6. Si contesta anche Guetta, sono gli stessi. Non facciamoci caso tanto prima o poi invecchieranno e si stancheranno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*