Della Valle ha già deciso cosa fare con Antognoni. Quattordici anni per una telefonata

Antognoni allo stadio. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Nell’edizione di Firenze de La Repubblica si ritorna a parlare di Giancarlo Antognoni e del suo futuro. Un futuro che tornerà ad essere colorato di viola. Andrea Della Valle ha già deciso, la bandiera torna a lavorare con la Fiorentina dopo un’assenza molto lunga con il ruolo di vice presidente onorario, una carica alla Javier Zanetti, che comprende relazioni con i tifosi, di rappresentanza con le istituzioni, anche quelle del calcio in sede internazionale. Un uomo immagine che però vive a contatto anche con la squadra. E pensare che c’è voluto la bellezza di 14 anni per fare una telefonata all’‘Unico 10’, poi, d’un tratto, c’è stata una bella accelerata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Vedi Marco, i tifosi come te purtroppo sono proprio quelli che contribuiscano alla non crescita di una squadra….quelli che se la proprieta’ decide di rimanere a pane e acqua ,si lodano e si riempiono lo stomaco con soddisfazione……ahime’ pero’ di quelli come te ne rimangono sempre di meno e percio’ con tutto il cuore io auspico in un cambio di proprieta’ anche e proprio in virtu’ di una gestione “Antognoni” così ridicola e grottesca, quattordici anni per prepararsi ad uscire bene…..anche qui hanno fallito!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*