Della Valle in arrivo in ritiro, portando (magari) un nuovo acquisto

Andrea Della Valle sorridente. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

E’ dato in arrivo nei prossimi giorni nel ritiro di Moena, il proprietario della Fiorentina, Andrea Della Valle. Secondo La Gazzetta dello Sport, il patron dovrebbe sbarcare a Moena venerdì prossimo, giorno della presentazione in piazza della squadra, magari portando un nuovo acquisto in regalo a Sousa. Per adesso il club viola ha acquistato tre giocatori, tutti giovanissimi: Dragowski, Diks e Hagi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

30 commenti

  1. Questa, S69, è eccezionale!! Ahah 🙂

  2. Grande Andreino, vai a fare un anteprima del tuo nuovo numero di zelig? Che risate per i tifosi strisciati!

  3. Più che le percentuali di proprietà della Fiorentina, basta dire che all’interno della famiglia, ADV ha lo stesso peso specifico, che Repetto aveva negli 883. Per capissi !

  4. Viola dal 1967

    Scusa AVD cosa viene a fare? Tanto chi voleva capire ha già capito che anche quest’ anno fate il mercato con i fichi secchi come da 3 anni a questa parte, ma quest’ anno i tifosi che anno rinnovato sono 4.000 anno scorso eravate a oltre 8000, cosa vieni a fare a parlare del progetto che nessuno ti crede più?
    meglio che vai al mare cosi alla prima di campionato in casa sei bello abbronzato….

  5. X Contabile del Pueblo
    ACF Fiorentina appartiene al Gruppo “DIEGO DELLA VALLE & C. S.R.L.” che  detiene il 97% delle azioni, pari a 7.275.000 azioni; il 2% delle azioni è detenuto dalla controllata Firenze Viola Srl, (150.000 azioni) mentre Andrea Della Valle detiene personalmente l’1%, pari a 75.000 azioni.
    La società controllata Firenze Viola Srl è detentrice del marchio Fiorentina e dei Trofei acquisiti dal fallimento della precedente società A.C. Fiorentina S.p.A. Firenze Viola srl ha concesso ad uso esclusivo di ACF Fiorentina Spa l’utilizzo del marchio “Fiorentina”, a fronte di un canone annuo, per il 2015, di € 300.000.
    La società ACF Fiorentina Spa detiene le partecipazioni totalitarie nelle società Firenze Viola Srl, Promesse Viola Srl, che si occupa di servizi inerenti vitto, alloggio, trasporto, supporto logistico per gli allenamenti e assistenza allo studio agli atleti del settore giovanile; Fiorentina Women’s SSD a r.l., che ha per oggetto l’organizzazione di attività sportive dilettantistiche del calcio femminile.
    Nel mese di marzo 2015, ACF Fiorentina S.p.A. ha acquisito una partecipazione del 15% della società Wadhawan Sports Private Limited che controlla il Pune City FC (INDIA), per € 1.753.270. 
    A parte questi giochetti societari , informati meglio e poi scrivi !!!

  6. Naturalmente i pollici in su, l’erano per il post di fraScandicci, meraviglioso !

  7. Fra,Scandicci… Meraviglioso !!! Sono sicuro che sarà questa l’intervista… Però cosa altro può dire? Conta poco o nulla… Almeno a potere decisionale… Il monte ingaggi è appesantito… Budget nn c’è … Cosa altro può dire? O nn viene e scompare ( come sta facendo) oppure dice frasi di cortesia… Almeno che nn sorprenda tutti e dica:
    Sarà un anno di transizione sperando di avere il culo dell’anno scorso e di comprare qualche buon giovane tenendo i migliori… Perché soldi x fare mercato e comprare buoni giocatori già affermati nn ci sono… Se riusciamo compriamo un difensore un pó più sano di benaluane…

  8. Ora è la cittadellina ? Gli hanno “regalato” l’Incisa ! Profitti per la Fiorentina: zero ! Se nn fa lo stadio è solo perché l’area per il “commerciale” nn garantisce abbastanza profitti per DDV, perché la quota parte di dividendi per la Fiorentina sarebbero miserrimi come lo sono quelli all’Incisa. Questo per quelli che dicono che i DV con l’operazione Fiorentina ci hanno solo rimesso: senza la balla del centro sportivo viola, i terreni dell’Incisa nn glieli avrebbero mai venduti

  9. 👍👍👍👍

  10. Il contabile por el pueblo

    No ADV possiede l 1% di ACF.Il 2% è di Firenze Viola srl posseduta a sua volta da ACF medesima.Il resto appartiene alla controllante DDV and co. di cui nn conosco la compagine societaria che non escludo possa annoverare ADV tra i suoi soci.Cmq la Fiore è di Diego.Da sempre.Cmq al di lá di dichiarazioni di facciata del Comune,non nutro aspettative particolari sulla cittadellina a Novoli.Potrebbe concludersi con un nulla di fatto.Troppo costoso il progetto a fronte di un ritorno sull investimento incerto.Sono mie sensazioni,sia chiaro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*