Della Valle rassicura, non partiranno big (vale la pena?). In entrata però…

andreadellavallecorvinocognigni1

Andrea Della Valle ha rassicurato sul mercato di gennaio, non partiranno i big, da Kalinic a Borja Valero passando per Gonzalo e Astori. Tutti confermati con la proprietà della Fiorentina che farà le barricate pur di trattenerli, e già qui nasce il primo interrogativo: vale la pena svenarsi e far di tutto per trattenere chi sembra aver già staccato la spina con questa squadra? Tutti in estate avevamo preso con favore la volontà dei Della Valle di non svendere ma certi “big” sembrano tutto fuorché centrati sulla Fiorentina.

La cosa che però preoccupa di più è che se è vero che in uscita non si dovrebbe muovere nulla tra i grandi nomi, è altrettanto vero che in entrata bisogna aspettarsi davvero poco. Cognigni ha ribadito più e più volte che non c’è nessun tesoretto da spendere nel mercato invernale e che la Fiorentina dovrà stare attenta ai conti anche nelle prossime sessioni di mercato. Tradotto scordiamoci rilanci a gennaio o grandi arrivi (anche perché storicamente a gennaio non si fanno affari), con un mercato invernale che non promette nomi altisonanti. La Fiorentina sembra destinata a giocare e soffrire con questo gruppo di lavoro fino a fine stagione e allora il ruolo dell’allenatore diventa determinante, se Sousa è ‘fuocato’ sulla Fiorentina si può ancora pensare di raddrizzare la stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

37 commenti

  1. Andrea..chi ? Ah, quello che non conta niente, che fa finta di essere tifoso, che scappa quando la squadra è in ritiro per non parlare coi giornalisti, che dice che chi contesta è un disonesto, che fa il labbrino se si critica ? Ah, lui ? Sì, forse prima ha sentito cosa dire dal Deus ex Machina della Società, il Don Diego del Foulard e Della Robe, e poi si è pronunciato. Patetici, perdenti (nel calcio), falsi e bugiardi. Ma poi se ne andranno quando avranno fatto la loro plusvalenza con lo Stadio, no ?

  2. Datemi retta, questo Marco, nn sa nemmeno dove è lo stadio, questo blatera a vanvera, vieni a pigliare l’acqua con il Crotone e poi puoi parlare da tifoso, fino a quel momento abbi la compiacenza di tacere

  3. Caro Marco,
    mi segui poco.
    In realtà le sto beccando sempre tutte.
    Ogni cosa che dico si dimostra realtà.

  4. Commento 2
    stare a sentire cosa dice uno che ha una azione viola (dico una) è semplicemente ridicolo e conviene di più cambiare canale. Ancora non avete capito chi decide nella società viola? Allora siete proprio duri. Cosa dice Andreino è acqua fresca e il foulardato non a caso tace. Dopo aver impartito lezioni a destra e a manca, i suoi presunti scolari vincono gli scudetti e lo vedono con il canocchiale (nello sport e fuori) e lui che si compiace della propria saccenteria che fa paginate sui giornali per una discesa in campo che s’ha da vedere. Ma avete proprio sete per bere tutta questa acqua fresca eh?

  5. Sembra una novità! Perchè lo scorso mercato di gennaio e anche quello di agosto hanno fatto qualcosa di rilievo? O meglio qualcosa si ma per vendere (vedi Savic, Alkonso e co). Insomma sempre la stessa litania con i tifosi che ormai si sono rassegnati a vivere questa dimensione da provinciale modesta (Sassuolo, Torino ci sono superiori). Addirittura i pochi leccavalle rimasti si arrampicano sugli specchi per difendere il presidente senza azioni, lo Gnini e l’uomo ridens e attaccare l’allenatore, reo di non fare una buona frittata con le uova barlacce. Poveretti solo il cancro di questa situazione e magari non se ne rendono conto. Bisogna che passi la nottata e cioè che questi mercenari finalmente si levino di torno (alla lunga lo capiscono anche i sassi) e ritorni a splendere il giglio viola delle glorie che fiurono.

  6. Caro Marco
    Mi chiedo solo come si possa sopportare ulteriormente falsità, incompetenza, arroganza. È una presa per il culo continua, non ti. accorgi? Ieri era “non ci faremo trovare impreparati “, oggi è “non vendiamo i big ” . Una balla continua, Senza contare tutti i soldi di Alonso, cuadrado, savic, e altri, svaniti….. Investimenti sui giovani??? Solo prestiti,
    Rinforzi??? Benalouane, kone, tino costa
    Non esiste programmazione, tutto affidato al caso, Atalanta e Sassuolo dovrebbero essere prese da esempio. Si potrebbe andare avanti per tanto ancora ma non voglio tediarti, pensaci, ciao

  7. Ciao Cisko73, spero che il tuo soggiorno in ospedale non sia stato per qualcosa di grave, è già grave essere ricoverato per qualsiasi motivo, ti auguro una pronta guarigione, perché qui c’è bisogno di tutti. Volevo però sapere se sei d’accordo con me oppure no. Ciao e rimettiti presto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*