Questo sito contribuisce alla audience di

Della Valle: Un messaggio che…non sa di addio alla Fiorentina. Proprietà vuole risposte dalla città. L’amarezza nei confronti di Sousa

Diego e Andrea Della Valle e il presidente esecutivo Cognigni in tribuna. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Qual è la morale del lungo sfogo avvenuto ieri da parte di Andrea Della Valle? La Gazzetta dello Sport scrive che non ci troviamo davanti ad un addio alla Fiorentina. Un messaggio questo che i Della Valle ieri hanno fatto arrivare anche al sindaco. Il progetto Cittadella va avanti. Ma ora la proprietà vuole risposte dalla città.

Ma Andrea Della Valle è profondamente amareggiato anche con Sousa per il fatto che la Fiorentina è rimasta fuori dalle coppe europee, a causa dei pochi punti raccolti dalla squadra contro le piccole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Ma questi marchigiani un po’ di dignità e amor proprio nn c’è l’anno????? Ha Firenze avete fallito nn avete vinto niente malgrado tutto i vostri proclami….almeno Lotito il proprietario della Lazio qualche coppetta l’ha vinta facendo felici i suoi tifosi!!!!!! Andatevene via basta avete fallito meglio una proprietà con meno soldi ma con programmi semplici che gente come voi!!

  2. Tutta questa sceneggiata, con tanto di dichiarazioni isteriche e finte offese ha un solo scopo, quello di giustificare la prossima campagna di smantellamento e incasso che sarà il prossimo mercato. Corvino ha l’incarico di raccattare quattro chiaviche delle sue, tanto per dire che si è rifatto la squadra e si è investito molto. Tutto già visto e risaputo.
    Naturalmente poi la mancanza di rispetto e gratitudine dei pochi tifosi maleducati è la causa del loro disimpegno.
    Penosi

  3. ma i ciabbattini sono senza pudore, mai un briciolo di autocritica, sempre a buttare le responsabilità del negativo su gli altri.
    “La proprietà vuole risposte dalla città.”???!!! ma con quale coragggio dicono queste cose? E’ la citta che vuole delle risposte da LORO.

  4. Caro Fradiavolo purtroppo nel giro finanza la voce è che questa volta non faccia solo da intermediario.
    Ti assicuro che io non sono pro o contro qualcuno a prescindere, però se la scelta è tra due mali prendo quello minore.
    Arrivasse una società seria ad acquistarci allora sarei contento anche io

  5. Il carrozzone va avanti da sé, credo che questa immagine tratta da una canzone di Zero( che sta anche per Zero tituli), rappresenti bene lo status quo, ormai quello dei Della Valle è un potere che si autolegittima. Io dico perché ogni volta il sostantivo che si abbina alla Fiorentina è ” Caos”? Giocatori, procuratori, dirigenti delle squadre di tutto il globo terracqueo non perdono occasione per puntare il dito contro i Signori di Firenze ( quelli della squadra di Mammana li definirono ” Buffoni”), forse a ragione?

  6. “”loro”” vogliono risposte ??? boh… a me sembrano barzellette…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*