Delneri: “Abbiamo concesso solo un’occasione ai viola e non avremmo rubato niente a vincere. C’era un rigore grosso come una casa su Rebic”

20160313_172659

Questo il commento del tecnico veronese Luigi Delneri in sala stampa: “Abbiamo concesso poco alla Fiorentina. A fine partita la parata di Gollini è stata l’unica cosa che abbiamo concesso. Però da dietro ho visto che Kalinic ha spostato il mio difensore, meno male è arrivata la parata. Poi ci sono episodi di cui è inutile stare a discutere, tipo su Rebic perché c’era un rigore grosso come una casa. Per il valore della Fiorentina, se il Verona avesse vinto non avrebbe rubato niente. Il risultato comunque mi sembra che sia giusto e questo dimostra che la squadra si comporta sempre con grande attenzione. Fiorentina ancora in corsa per la Champions? La Fiorentina ha dimostrato di essere in palla durante il campionato, la Roma ha trovato un assetto importante. Probabilmente le pressioni che pesano sulla Fiorentina possono giocarle qualche scherzo, per cui spero che le stesse pressioni non pesino sui miei nella corsa alla salvezza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Concordo con filippo 1 delneri te lo ricordi il fallo?

  2. Anche un’orbo direbbe che ci è andata di lusso , visto che loro hanno sbagliato 3 dico 3 gol fatti!

  3. Ma chetatevi e siate sportivi, il Verona ha pienamente meritato il pareggio, abbiamo giocato una partita che dire penosa è poco.

  4. non e’ il verona che non ha concesso, e’ la fiorentina che non ha fatto un bel niente

  5. Non c’era l’angolo dal quale è venuto il gol, perché prima c’era un fallo su Zarate.

  6. Del neri brutto antipatico e bugiardo. Poteva vincere si il mongolia di oro

  7. ma il fallo di rebic su tomovic non era da cartellino? helander era rosso per fallo di mano!! il rigore su rebic? non c’è assolutamente!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*