Destro vuole Firenze, la Fiorentina mette Gomez sul piatto, ma la Roma…

image

DestroMentre impazza la vicenda Salah, la Fiorentina, prova a guardare avanti e grazie ad una società molto numerosa può permettersi di portare avanti le due cose con il massimo impegno. Così, sul Corriere dello Sport-Stadio, si torna a parlare di Mattia Destro, attaccante della Roma che da settimane è in trattativa con il Monaco senza riuscire a trovare un accordo. Il perché è presto detto, Destro preferisce restare in Italia e in questo senso Firenze è una piazza molto gradita. L’attaccante ha avuto il benestare della Roma per cominciare a trattare con la Fiorentina ed ecco dunque che i viola tornano ad insidiare il Monaco. E’ una trattativa molto complicata non tanto con il giocatore, pronto ad accettare le condizioni della Fiorentina, quanto con la Roma perché Sabatini è disponibile a cederlo ai viola ma a certe condizioni economiche e non vuole scendere sotto i 10 milioni di euro, mentre la Fiorentina lo vorrebbe in prestito. Pradè ha messo sul piatto anche Mario Gomez, attaccante che fa gola al ds della Roma ma che in giallorosso, adesso, non farebbe che la punta di scorta e con l’ingaggio che ha certamente non sarebbe utile. Insomma la questione Destro è ancora tutta aperta e la Fiorentina nei prossimi giorni potrebbe provare ad affondare il colpo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA