Di Chiara: “Se i cinesi offrono tutti quei soldi per Kalinic è davvero difficile che la Fiorentina li rifiuti”

L’ex giocatore della Fiorentina Alberto Di Chiara commenta così le recenti voci di mercato intorno sul conto dell’attaccante viola Nikola Kalinic:”Non si comanda solo al cuore, ma anche al denaro e in Cina ne circola tanto. La Cina vuole investire sul calcio in Europa. Reggere a sirene di mercato di questo tipo non è semplice. Bisogna vedere qual è l’idea dei Della Valle: se fare cassa con elementi tipo Kalinic o se tenere in squadra i propri gioielli. Se la Fiorentina si basa sullo spendere ciò che vende, il mercato sarà limitato. Se la prospettiva è questa e se i cinesi dovessero offrire tanti soldi, sarebbe difficile per la Fiorentina rinunciare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Marcelllo (Marcello Vanni)

    Il problema no è solo quanto offrono alla fiorentina ma quanto offrono al giocatore se è vera la cifra assurda di 10 milioni e impossibile pareggiare o offrire anche la metà e a quelle cifre dir di no…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*