Di Chiara: “Turnover esagerato. Sousa deve puntare sempre sulla formazione migliore”

Sousa Barcellona 3

Alberto Di Chiara, ex giocatore della Fiorentina, parla così a Lady Radio del momento dei viola: “Se vuoi puntare allo scudetto con l’Empoli devi vincere quindi sulla carta domenica sono due punti persi. La Fiorentina ha sbagliato a fare un turnover così esagerato. Bisogna sfruttare al massimo i giocatori finché stanno bene, perché non si può giocare contro l’Empoli togliendo i giocatori più in forma e perdere quei punti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. squadra che vince non si cambia e’ riferito a 30 anni fa’ ,quando i giocatori andavano a 2 orari ….oggi tutti i giocatori vanno al doppio con la conseguenza che e’ sotto gli occhi di tutti….infortuni muscolari mai sentiti prima,giocatori che x entrare in forma hanno bisogno di 6 mesi vista la velocita’ del gioco ….se sousa fa’ giocare sempre gli undici titolari a marzo devono giocare i ragazzi della primavera…anche se sono strapagati le gambe sono sempre quelle…fiducia a sousa e sfv.

  2. Ormai tutto il mondo glielo ha detto e sembra che lui stesso lo abbia capito (fino alla prossima volta). Questa mani del turn over non so chi l’abbia importata (come il virus dell’ebola). Una volta imperava il detto “squadra che vince non si cambia” da Trapattoni a Lippi. Adesso tutti a cambiare formazione come se Kalinic fosse uguale a Babacar o come se Rebic somigliasse anche lontanamente a Bernardeschi ( O Blacikowski quando è sano). Insomma una s..a mentale. Spero che la lezione gli serva

  3. È verissimo ,le squadre più attrezzate di noi fanno meno turnovEr di noi, logicamente forse anche perché fanno la champion ….ma secondo me è proprio per questo che SOUSA lo fa… SE siamo meno attrezzati di loro logicamente un modo per restargli al fiaCo fino alla fine è quello di arrivarci più riposati e con un gruppo più unito dove i giocatori sono al top percHe si sentono tutti importanti…qualcosa dovrà pure inventarsi per equilibrare il dislivello

  4. Violaadimilano

    Ragazzi lo ripeto: in squadre come il Barcellona o il Bayern i migliori giocano sempre. Nessuno ha due squadre di pari livello- Se vuoi fare il turn over lo fai al contrario: prima metti in cassaforte il risultato e poi fai 2 3 cambi al massimo senza stravolgere. Sousa ci ha fatto perdere 2 punti ed il primato in classifica. D’altronde l’ha detto: privilegio il collettivo al di la dei singoli. Giusto ma vanno considerati i singoli per fare il collettivo che vuoi tu. Errore da non ripetere

  5. Sono d’accordo, bastano due massimo tre cambi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*