Di Chiara: “Voto si per Semplici in viola, ecco perché. Secondo me il sesto posto non…”

L’ex difensore della Fiorentina Alberto Di Chiara analizza così la questione del prossimo allenatore viola a Radio Bruno Toscana: “Semplici alla Fiorentina? Se c’è da iniziare un ciclo, perché no. A volte la scelta dell’allenatore è irrazionale e va fatta ad istinto, pensiamo al modo in cui Inzaghi è finito alla Lazio. Semplici alla Spal sta facendo qualcosa di incredibile e sarebbe giusto prenderlo in considerazione. Non spenderei cifre folli per l’allenatore, perché poi quello che conta di più è la squadra che costruisci. Non ho avuto modo di sentire Pioli dopo sabato sera, non so quante responsabilità possa avere. Ho visto i giocatori dell’Inter con un atteggiamento fuori da tutto, una squadra orribile. Non so se sia una tattica delle milanesi perché nessuno vuole arrivare al sesto posto…”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. La cosa migliore è arrivare settimi, per poi fare un campionato in tutta tranquillità, Non dimentichiamo che l’anno prossimo saranno 4 le squadre che andaranno in Champions.

  2. Cosa a fatto Difrancesco x meritare la panca Viola?boo!!! Nn mi convince!!!Il mio sogno è Spalletti oppure Sarri(doveva essere un bel segnale da parte della società) ma sono solo sogni.Allorq punterei dritto su Semplici!!!1000 volte meglio di Difranxesco.ps il favorito poco fa era Pioli, ora nn più ,causa i 5 gol presi da noi.andate a vedere i gol che si è preso il Sassuolo di DiFrancesco.

  3. ma cosa vuoi sempliciare vi contentate del nulla. lottare per il sesto posto e’ per voi ormai l’ obiettivo stagionale e allora tanto vale un allenatore che costi poco. qualche burlone parla di Spalletti… possiamo ridere?ditelo all’uomo nero quanto costa!

  4. michele sozio,

    Bravo Alberto, Semplici il più adatto ( per tanti motivi) per guidare la Fiorentina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*