Di Filippo a FN: “Fiorentina, perché non facciamo un accordo?”

La stagione de Il Bisonte Firenze sta per entrare nel vivo. La formazione che milita nel campionato di Serie A1 femminile si presenta ai nastri di partenza rinnovata e pronta a dare battaglia per entrare nell’elite del nostro volley. “L’obbiettivo è quello di arrivare ai play off – ha detto a Fiorentinanews.com l’eclettico e brillante patron del Bisonte, Wanny Di Filippo – ci siamo rinnovati e abbiamo sempre l’ambizione di migliorarci anno dopo anno. La rivalità con Scandicci? Mi sembra che sia più loro nei nostri confronti. Del resto hanno comprato titoli pur di ritrovarsi al pari nostro e non possono vantare una vittoria nel campionato di A2 o una Coppa Italia sempre di A2 che invece noi abbiamo vinto. Senza contare le spese fatte l’anno scorso per ritrovarsi davanti a noi di un punto”.

Ma con Wanny Di Filippo abbiamo voluto toccare anche l’argomento di una possibile partnership a tutto campo con la Fiorentina: “Della polisportiva Fiorentina se n’è sentito parlare in giro, ma credo che sia più un’idea ben vista dall’amministrazione comunale. I Della Valle non so se abbiano l’intenzione di voler allargare il loro interesse ad altri sport. Ho visto che hanno fatto la Fiorentina femminile, ma anche quello in fondo è calcio. Comunque se loro vogliono noi siamo disposti a parlarne. Mi piacerebbe che ci fosse una collaborazione che potrebbe iniziare con una sorta di gemellaggio. Del resto fare biglietti scontati per chi viene dallo stadio al Mandela Forum non costa nulla a nessuno. L’importante è che si possa riempire il palazzetto e che ci sia interesse per questa che è l’unica squadra di Serie A a Firenze, per meriti sportivi e acquisiti sul campo, oltre alla Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA