Questo sito contribuisce alla audience di

Di Gennaro: “Ai viola serve come il pane Kalinic, lui e Bernardeschi non sono rimpiazzabili. Badelj invece…”

L’ex giocatore della Fiorentina e commentatore di Mediaset Antonio Di Gennaro commenta così a Radio Blu l’attuale tormentone di mercato legato all’attaccante viola Nikola Kalinic: “Quella di Kalinic di trasferirsi in Cina sarebbe una scelta fatta solo per soldi, basta guardare Oscar appena partito dal Chelsea. A volte l’aspetto economico va oltre quello sportivo e motivazionale. A 28 anni sei nel pieno della maturità. Kalinic non vale 50 milioni, così come Higuain non ne vale 90, ma se i cinesi offrono questi soldi, non ci si può far niente. L’attaccante viola non sarebbe sostituibile con nessuno a gennaio. La Fiorentina dovrebbe comprare due-tre giocatori di livello, e i viola hanno bisogno come il pane di Kalinic. Badelj? Penso che lo si possa rimpiazzare, Kalinic e Bernardeschi no”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Di Gennaro ha ragione

  2. Caro Rossano sono completamente d’accordo con te

  3. Rossano Tiripelli

    Se le cifre sono quelle che circolano, vendiamo Kalinic che è una punta da 10/15 goals, Badelj che non vuole restare, Ilicic, che ne gioca bene una su tre, prendiamo 60/70 milioni e ci rifacciamo una signora squadra.

  4. Oh Di Gennaro ma che dici? Dipende solo dalla moneta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*