Di Gennaro: “Muriel l’ideale per sostituire Kalinic. E’ da prendere tutta la vita”

L’ex giocatore della Fiorentina, Antonio Di Gennaro, a Radio Blu ha parlato così dell’attacco dei viola: “Muriel sarebbe da prendere tutta la vita, sarebbe l’ideale per sostituire Kalinic. Detto questo io il croato non lo venderei mai almeno fino a giugno perché può ancora aiutare la Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. A parte che Keità non rinnova con la Lazio perchè è già del Milan non vedo cosa c’entri lui col gioco di Kalinic. E neanche Muriel può sostituirlo nel TIPO di gioco. Inoltre sia Keità che Muriel vengono sempre sostituiti perchè non hanno la stessa intensità di gioco per tutti i 90 minuti. In terzo luogo entrabi rendono al massimo nelle ripartenze, non in una squadra come la Fiorentina che in tutte le partite, commprese quelle con le grandi staziona prevalentemente nella metà campo avversaria. In definitiva per quei due Sousa dovrebbe cambiare copletamente gioco.

  2. O GINO,e tu metti sempre di mezzo codesto Berardi. È bravo senza dubbio,ma se ti fosse sfuggito un dettaglio,te lo rammento io. Berardi è della Juventus da due anni,e il fatto che lo scorso anno lui non se la sia sentita di andare a fare panchina nei bianconeri,non significa che lo lasceranno andare sicuramente. Per acquistarlo occorrerebbero due condizioni fondamentali. 1) che la Juve non lo voglia più (cosa difficile da credere) 2) che la Viola sia pronta a pagare i 25 milioni con i quali la Juventus si è accordata col Sassuolo,nonostante Berardi sia infortunato da molti mesi e non sappiamo bene come tornerà.

  3. Berardi tutta la vita! Ma conoscendo i DV faranno arrivare giusto qualcuno per fare numero, diranno che a gennaio non si fanno affari, lori invece li fanno bene!

  4. Tifolamagliaviola, Keita fa anche la prima punta di movimento e cosa non secondaria sa saltare l’uomo come pochi cosa non da poco in più è un 23ne .

  5. Tifolamagliaviola

    Kalinic e’ centravanti tradizionale, nel senso che aiuta molto la squadra specialmente a salire, Keita – che costa 30 milioni – e’ una seconda punta, Muriel un centravanti meno utile di Kalinic, piu’ adatto al contropiede

  6. Continuo nel ritenere Keita l’unico che possa sostituire Kalinic , ma certo non mi dispiacerebbe neanche Muriel .

  7. Sarebbe un sostituto come ruolo ma il modo di giocarlo è molto diverso, allora diverso per diverso dai continuità ai talenti che hai ( leggi Baba).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*