Di Gennaro: “Mi chiedo dove giocheranno Castrovilli e Scalera. Fiorentina migliore con il centrocampo a tre”

Antonio Di Gennaro, commentatore di Mediaset Premium ed ex giocatore della Fiorentina, ha parlato a Radio Blu: “Castrovilli ha qualità, c’è da capire quale sarà il suo ruolo da grande. E’ nato da trequartista, poi ha fatto l’esterno e la mezzala. Scalera ha grande corsa e grandi margini di miglioramento: mi stupirei se venissero impiegati in Primavera, sarebbe un passo indietro per loro. Castrovilli è del ’97 e Scalera del ’98, non possono tornare in Primavera a quest’età e rifare il Viareggio: per loro si tratterebbe di un notevole passo indietro. La Fiorentina gioca meglio con i tre centrocampisti, io lo dicevo da tempo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Giovani va bene..questi saranno anche bravini ma per giocare ai ritmi della serie A ci possono volere ancora 2-3 anni..a meno che non abbiano il furore di Chiesa..FV

  2. Riguardo Scalera sono d accordo, un po meno su Castrovilli che ha un anno in più ed ha già alcune presenze in B..Lui l avrei lasciato a Bari questi sei mesi e poi valutato in ritiro se tenerlo o fargli fare ulteriore esperienza..

  3. Gagliardini non ha mai giocato titolare prima di quest’anno quando era in serie B

  4. ci vogliono giocatori veri..

  5. ma perché a diciannove anni non si può giocare in serie A?
    Se sono buoni si fanno giocare una volta integrati.

  6. Invece ha ragione ….ok prenderli ma con quale logica? Facevano panchina in b …quindi per la prima squadra della fiorentina assolutamente no è per la primavera sarebbe per loro una retrocessione senza senso …non era meglio girargli subito in b per 6 mesi per farsi le ossa? Redazione voi avete un idea?

  7. ? Perché non possono? In Primavera ci sono proprio i ’98 (anche 2/3 ’97 mi pare possano esserci) quindi Scalera può eccome. Specie per il Viareggio che è una vetrina internazionale.
    In fondo ha giocato 3 partite di B eh. Non è che era uno già affermato che torna in Primavera. Fare 4 mesi di Primavera venendo valutato e poi aggregato alla Prima selezione di una squadra da posizioni europee per il ritiro estivo credo sia una grossa occasione, altro che passo indietro.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*