Questo sito contribuisce alla audience di

Di Gennaro: “Non sottovalutiamo l’esclusione di De Maio e poi Tomovic è un terzino…”

Tomovic avanza palla al piede. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

A Radio Blu l’ex viola Antonio Di Gennaro affronta la questione Tomovic: “E’ un terzino destro, quindi in situazioni come quelle di ieri sera non si trova molto a suo agio. Anche l’esclusione di De Maio non è da sottovalutare, vuol dire che è la quarta scelta. Sostituire Gonzalo Rodriguez non è semplice, insisterei con Sanchez. Chiesa? Può crescere tantissimo, è un giocatore nella testa, ancora non ha compiuto 20 anni. La sua personalità è incredibile, ha il fuoco dentro. Le qualità tecniche, fisiche e tattiche sono indiscutibili. Di un giocatore così ci si può innamorare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Tomovic sarà anche un terzino ma è di certo scarso…
    Eppure gioca spesso facendo danni…

  2. Quando sbaglia da centrale è un terzino. Quando sbaglia da terzino è centrale.
    Tomovic non è né l’uno né l’altro: è solo oscenamente scarso.

  3. Ma facciamola finita con questo Tomovic. Contiamo solo i punti persi per colpa sua. Ma si gioca in 11 e gli errori li fanno tutti, e sono errori che possono cambiare la partita. Vogliami parlare degli errori di Kalinic sotto porta? Quanti punti sono costati? E quelli di Ilicic, ecc. Ma noi rompiamo i coglioni solo a Tomivic e Tata, invece si sostenerli e incoraggiarli…… Se ci fosse un campionato per i luoghi comuni e la retorica, non ci batterebbe nessuno. Ne in Italia ne in Europa.

  4. Finalmente una cosa sensata.

  5. Tomovic nasce centrale poi è stato dirottato terzino ma non possiede le caratteristiche del terzino onestamente neanche centrale è un falco , ma dare sempre la colpa a lui specie sul gol del Napoli è non vedere la verità si è vero è partita da un suo errore l’azione del gol ma la rete di Callejon per essere onesti va imputata a tutta la difesa a Toimovic ai due difensori che si sono fatti beffare da Callejon e anche a Tata che secondo me poteva fare di più sul tiro di testa.

  6. Caro Antonio ti stimo da sempre però non ti ci mettere anche te a difendere tomovic. È uno di quei giocatori che ti chiedi come facciano a giocare in serie A. Non è un problema di ruolo. Riguarda i gol che abbiamo beccato con costui in campo e vedrai che il nostro è protagonista negativo almeno nella stragrande maggioranza dei casi.

  7. Se Tomovic gioca terzino si dice che è un centrale, se gioca come centrale si dice che gioca fuori ruolo, decidetevi. Diciamo che non é un calciatore da serie A, date le sue amnesie. Pecca spesso di concentrazione, gli manca personalità e continuità nella stessa partita

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*